La e-cig raddoppia le possibilità di smettere di fumare

Aggiornato il: set 22

Lo conferma una sperimentazione randomizzata che confronta gli utilizzatori di ecigarette con quelli di altre terapie sostitutive a base di nicotina.

La sigaretta elettronica si conferma più efficace per smettere di fumare delle altre terapie sostitutive a base di nicotina. Lo conferma una sperimentazione randomizzata i cui risultati sono appena stati pubblicati su the New England Journal of Medicine. Fra gli autori si trovano alcuni nomi noti della ricerca sul vaping come Peter Hajek, Lynne Dawkins e Maciej Goniewicz. Lo studio è stato finanziato dal National Institute for Health Research britannico e da Cancer Research UK.

Il team di ricerca ha assegnato in maniera casuale a fumatori adulti che frequentavano i centri antifumo o un prodotto sostitutivo a base di nicotina a propria scelta (anche più prodotti insieme) o una sigaretta elettronica ricaricabile di seconda generazione. La terapia sostitutiva era fornita per tre mesi, mentre con la sigaretta elettronica veniva offerto un liquido con nicotina a 18mg/ml, con la raccomandazione di acquistarne degli altri con gusto e concentrazione di nicotina in base alle preferenze personali. Veniva inoltre fornito supporto comportamentale settimanale per almeno quattro settimane.

Veniamo ai risultati riportati dagli 886 partecipanti. Dopo un anno, coloro che erano riusciti a mantenere l’astinenza dal fumo erano quasi il doppio nel gruppo che aveva usato la sigaretta elettronica rispetto alle altre terapie (18 per cento contro 9,9). Fra questi, dopo 52 settimane, quelli del primo gruppo avevano maggiori probabilità di utilizzare ancora il prodotto che gli era stato assegnato (cioè la sigaretta elettronica): addirittura l’80 per cento contro il 9. Chi aveva usato l’ecigarette riportava più frequentemente irritazioni alla gola o alla bocca (65,3 per cento contro 51,2 per cento), mentre chi aveva utilizzato altre terapie sostitutive lamentava più spesso problemi di nausea (37,9 per cento e 31,3). Il gruppo dell’ecig, infine, registrava una maggiore riduzione di tosse e catarro nel corso delle 52 settimane.

In base a questi risultati, i ricercatori possono concludere che “quando entrambi i prodotti sono accompagnati da sostegno comportamentale, per smettere di fumare le sigarette elettroniche sono più efficaci delle terapie sostitutive a base di nicotina”. Ed è per questo che sono diventate lo strumento più popolare per chi vuole liberarsi dal tabagismo.


Fonte: sigmagazine.it

Foto: vaping360.com

15 visualizzazioni
  • Bianco Instagram Icona
  • White Facebook Icon

SPEDIZIONE RAPIDA

in 24/48h spediamo in Svizzera

RITIRO IN NEGOZIO

dal lunedì al sabato

SERVIZIO CLIENTI

contattateci senza problemi

RESI POSSIBILI

entro 14 giorni potete restituire

INDIRIZZO

Via Cantonale 50

CH-6802 Rivera

Ticino

TELEFONO

+41 78 264 10 12

E-MAIL

contact@wildvapor.ch

ORARI DI APERTURA

Lu - Ve 13:30-18:00

Sa 09:00-13:00

CONTATTI

ISCRIVITI PER RICEVERE LE ULTIME NOVITÀ E TANTI BUONI SCONTO!

Più info:

twint_logo.png